Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Organi Sociali

Il Consiglio di Amministrazione è l'espressione dei Soci e rappresenta le zone di operatività della Cassa Rurale. Fra i compiti fondamentali che gli competono, emergono l'ammissione dei soci, l'esclusione o il recesso, la definizione degli indirizzi gestionali e organizzativi della Cassa Rurale, la valutazione delle scelte strategiche ed operative aziendali, la partecipazione e il sostegno ad iniziative di sviluppo sociale, morale e culturale delle comunità locali. I consiglieri, eletti nell'Assemblea del 09.02.2017 ed in carica per il triennio 2017-2019 sono:

 

PRESIDENTE

Valorz Claudio

VICE-PRESIDENTE

Pedergnana Vito

CONSIGLIERI

Boni Marco
 

Cavallero Katia

 

Chiesa Flavio

 

Dell'Eva Matteo

 

Ghirardini Emanuele

 

Ghirardini Guido

 

Magnini Lodovico

 

Pedergnana Marco

 

Rizzi Cristina

 

Il Collegio dei Sindaci vigila sull'osservanza della legge e dello Statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e sull'adeguatezza dell'assetto amministrativo, organizzativo e contabile adottato dalla Cassa Rurale e sul suo concreto funzionamento. Eletto in Assemblea, è composto da:

 

Presidente del Collegio Sindacale:  Michelotti Lino

Sindaci Effettivi:  Brusaferri Attilio, Stefanolli Renato

Sindaci Supplenti: Rossi Christian, Tevini Anna

 

Spetta invece al Collegio dei Probiviri pronunciarsi su delibere di rigetto delle domande di ammissione a Socio, nonchè perseguire, secondo equità e senza vincolo di formalità procedurali, la bonaria composizione delle liti che dovessero insorgere tra Socio e Società. Oltre al Presidente, designato dalla Federazione Trentina delle Cooperative, i membri attuali sono:

Presidente:    Visetti Vincenzo

Altri componenti:  Pancheri Domenico, Paternoster Bruno